Risultati per tag: arte e scienza

«Niente simbolismo delle piante nell’arte: questo è un libro di botanica, scritto da Renato Bruni, professore associato in Botanica e Biologia farmaceutica all’Università di Parma. Prendendo spunto dall’arte per parlare (continua a leggere »)

«In Mirabilia sono molte le sorprese all’orizzonte. Dürer parla di facilitazioni in ecologia, Warhol del profumo del pomodoro, Schwitters del destino degli erbari, Froment dello strano rapporto tra piante e (continua a leggere »)

«Tra le mirabili invenzioni delle piante c’è il seme, un nucleo denso di nutrienti e informazione genetica, capace di rimanere sopito anche per anni per poi, se le condizioni sono (continua a leggere »)

Su “la Repubblica” Giuliano Aluffi racconta l’intreccio tra arte e botanica moderna al centro del nuovo libro di Renato Bruni, Mirabilia. Mirabilia. La botanica nascosta nell’arte è una mostra scientifica come (continua a leggere »)

Mirabilia. La botanica nascosta nell’arte di Renato Bruni è un’ideale visita in un museo in cui celebri opere d’arte raccontano storie impreviste, aprendo porte inattese sulla cultura scientifica e botanica. Usare (continua a leggere »)