Speciale BRAIN – Il cervello: istruzioni per l’uso

20 novembre 2013

A Milano è in mostra il cervello, letteralmente: al Museo di Storia Naturale, fino al 13 aprile 2014, si tiene la mostra BRAIN – Il cervello: istruzioni per l’uso, prodotta dal gruppo 24Ore Cultura e dalla nostra società gemella, Codice. Idee per la Cultura. Noi pubblichiamo il catalogo della mostra, che potete trovare QUI.

Per l’occasione, abbiamo preparato uno speciale che riunisce i nostri titoli a tema neuroscienze.

 

Partiamo con tre libri:

 

Qualcosa là fuori. Come il cervello crea la realtà, di Enrico Bellone

Enrico Bellone - Qualcosa là fuoriTutti gli esseri umani cercano tracce di regolarità nell’ambiente che li ospita: se queste non ci fossero la sopravvivenza sarebbe impossibile. Le persone usano gli organi di senso e il cervello, e colgono colori, suoni, sapori e ruvidezze in quegli oggetti esterni che vengono disposti in uno spazio tridimensionale e dei quali si percepiscono mutazioni nel tempo. Emergono così le regolarità del senso comune e delle leggi di natura. Eppure, nonostante entrambe funzionino, sta crescendo l’abisso che separa il senso comune dalla scienza: già nel Seicento Galilei, Boyle, Locke e Newton avevano sostenuto che certe qualità degli oggetti (come i colori) non sono reali, bensì creazioni del cervello. La scienza contemporanea si è spinta oltre, fino a criticare le nozioni quotidiane di oggetto, spazio e tempo; e le neuroscienze ci aprono nuovi orizzonti, dove al centro è collocato il cervello come creatore di ciò che il senso comune continua a chiamare realtà. C’è qualcosa, là fuori, ma la sua struttura è costruita dai nostri neuroni. Nuovi problemi, insomma, per storici e filosofi.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon, oppure in eBook.

 

 

 

La semplessità, di Alain Berthoz

Alain Berthoz - La semplessitàGli organismi viventi interagiscono continuamente con l’esterno, elaborando informazioni per trasformarle in decisioni e comportamenti come attaccare una preda, afferrare un oggetto in movimento, camminare, ma anche comporre un’opera musicale, creare uno slogan pubblicitario o scrivere una storia.
Temi egualmente complessi, a fronte dei quali il nostro cervello non può adottare né soluzioni troppo semplici perché non risolverebbero i problemi, né troppo sofisticate perché rallenterebbero e renderebbero troppo costosi i processi neuronali.
La soluzione passa invece attraverso chiare deviazioni dalla strada maestra della logica, in grado di organizzare con originalità, eleganza e creatività la complessità del mondo e dei processi naturali che lo regolano.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon, oppure in eBook.

 

 

 

 

Siamo davvero liberi? Le neuroscienze e il mistero del libero arbitrio, di Mario De Caro, Andrea Lavazza e Giuseppe Sartori

Mario De Caro, Andrea Lavazza, Giuseppe Sartori - Siamo davvero liberi?La libertà delle nostre scelte e delle nostre azioni ci sembra spesso il più naturale e incontrovertibile dei dati. Recenti osservazioni neurobiologiche, tuttavia, suggeriscono che noi acquisiamo consapevolezza delle nostre intenzioni di agire solo dopo che il comando cerebrale del movimento è già partito. Parrebbe dunque che, in linea di principio, le nostre scelte possano essere previste da un osservatore esterno prima che noi le compiamo: ma questo non indica forse che l’idea di libertà e quella di responsabilità morale che ne dipende sono soltanto illusioni? In realtà non è detto che sia così.
La discussione sul libero arbitrio, uno dei misteri più antichi e affascinanti del pensiero umano, è infatti ancora aperta, e oggi vede l’appassionata partecipazione non solo dei filosofi ma anche di neurobiologi, psicologi e scienziati cognitivi. In questo volume i massimi esperti italiani e internazionali analizzano il contributo che a questo dibattito offrono le sorprendenti e controverse acquisizioni della neuroscienza contemporanea.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon, oppure in eBook.

 

 

 

 

Tag: Alain Berthoz, Andrea Lavazza, BRAIN - Il cervello: istruzioni per l'uso, Enrico Bellone, Giuseppe Sartori, La semplessità, Mario De Caro, Mario De Caro Andrea Lavazza Giuseppe Sartori, Mostra BRAIN, Qualcosa là fuori, Siamo davvero Liberi, Speciale BRAIN