Sesso, genere e identità: l’importanza di definire le parole – Livio Partiti, Il Posto delle Parole

21 marzo 2018 - rassegna stampa - ilpostodelleparole.it

«La donna non esiste. E l’uomo? Sesso, genere e identità. Il titolo, La donna non esiste, non ha il punto interrogativo: si tratta di un’affermazione. E per entrare subito in questo libro, bisogna partire dai ringraziamenti: “Vi sono state persone ostili a questo progetto, editori e intellettuali”.  Sembra essere al di fuori del tempo contemporaneo leggere queste parole. È una lettura scomoda. E lo è perché non inquadra il genere nelle solite categorie o nelle solite discipline».

Su Il Posto delle Parole, Nicla Vassallo offre una panoramica dei temi affrontati ne La donna non esiste.

Clicca qui per ascoltare l’intervista di Livio Partiti.

Negli ultimi anni il dibattito sul rapporto tra sesso, identità e genere si è intensificato. In pochi però se ne interessano, e molti purtroppo parlano a sproposito. I contributi raccolti in questo volume gettano su questi temi uno sguardo innovativo, multidisciplinare e spesso ribelle. Gli stereotipi oggi dominanti (e limitanti) di sesso e gender vengono superati, per concedere a ogni essere umano la propria individualità. Inoltre vengono affrontate alcune questioni cruciali. Quanti sono i sessi? Come si pone la biologia di fronte alla classificazione della appartenenza al sesso e alla multidimensionalità dell’identità di genere? Come la bioetica ripensa l”‘umano” dopo il superamento del binarismo sessuale? Le nostre città marginalizzano gli individui la cui vita sociale e privata non può essere ingabbiata in spazi specializzati? Che tipo di medicina è la medicina di genere? In quali modi il neurosessismo continua a manifestarsi nel rapporto comunicativo tra scienza e società civile?

Con i contributi di Ulrich Pfeffer, Adriana Albini, Maurizio Mori, Eva Cantarella, Vera Tripodi, Claudia Bianchi, Nicla Vassallo.

Acquista La donna non esiste su IBS o su Amazon.

 

Tag: attualità, binarismo sessuale, genere, identità di genere, La donna non esiste, Nicla Vassallo, sesso