Ronson – Mi fa più paura un follower che gli spioni della Nsa di Anna Lombardi, la Repubblica

13 ottobre 2016 - rassegna stampa - La Repubblica

«I follower che si associano al giudizio sommario, lo rilanciano, conquistano altri seguaci, costruendo catene di indignazione digitale: le gogne social iniziano così».ronson_cover

Jon Ronson nel suo libro I giustizieri della rete ha spiegato i meccanismi che si celano dietro i linciaggi online a cui quotidianamente assistiamo e le cui derive occupano purtroppo le pagine della cronaca più cupa. Anna Lombardi lo ha intervistato per la Repubblica.

Leggi l’intervista

Tag: Adolescenti, Bullismo, I giustizieri della Rete, Internet, Jon Ronson, social