Mason – Bentornato Richard Mason! di Marta Cervino, Marie Claire

22 giugno 2017 - rassegna stampa - Marie Claire

«Sta agli scrittori accendere i riflettori della narrazione sui momenti dimenticati del passato, per aiutare ognuno di noi – qualunque sia la nostra nazionalità – a capire gli eventi che hanno plasmato il nostro mondo moderno. Ma io non scrivo libri “nobili”. I mie romanzi non parlano di politica. Ma di persone vere, normali che vivono tempi straordinari».

In questa splendida intervista di Marta Cervino per Marie Claire, Richard Mason parla del suo nuovo romanzo Il respiro della notte e del suo legame col Sudafrica, il paese dov’è nato e dove è tornato per avviare una serie di entusiasmanti progetti per la valorizzazione della popolazione e del territorio.

Leggi l’intervista

Tag: Colonialismo, Il respiro della notte, Kay Mason Foundation, Native Land Act, Piet Barol, Richard Mason, Sudafrica