[Dobbiamo rassegnarci a essere soli nell’universo? – marzo 2012]

02 marzo 2012 - rassegna stampa - Le Scienze

Su Le Scienze di questo mese, Alessandro Delfanti, nella rubrica “Libri & Tempo libero”, recensisce Uno strano silenzio di Paul Davies.

[dalla scheda del libro] Dal 1960 il programma scientifico seti (Search for Extraterrestrial Intelligence) scandaglia lo spazio siderale nella speranza di intercettare un segnale, un qualsiasi segnale, che ci confermi l’esistenza di una civiltà extraterrestre. Finora però ogni sforzo si è tradotto in uno strano, e un po’ inquietante, silenzio. Significa che dobbiamo arrenderci all’idea che siamo davvero soli nell’universo, e che non esistono altre forme di vita?

[Leggi l’articolo completo in formato PDF]

Tag: La Repubblica, Le Scienze, Paul Davies, Uno strano silenzio