Blackwood – L’anima nazista di Wallis di Roberto Bertinetti, Il Messaggero

21 luglio 2015 - rassegna stampa - Il Messaggero

Era “l’orribile divorziata americana” per molti commentatori inglesi. “Una bella brutta”, la definì Cecil Beaton che la frequentò a lungo. Senza dubbio Wallis Simpson è stata una delle donne più celebri del secolo scorso, che Edoardo VIII – la cui immagine mentre la piccola nipote Elisabetta si esibisce in un saluto nazista è stata svelata dal Sun – avrebbe voluto far sedere al suo fianco sul trono britannico che abdicò per poterla sposare.

Roberto Bertinetti, Il Messaggero

Per continuare a leggere l’articolo originale, clicca qui QUI

Tag: Caroline Blackwood‬, House of Windsor, La Duchessa, Regno Unito, Wallis Simpson