L’Espresso – 21/10/04

21 ottobre 2004 - rassegna stampa

Un grande fisico teorico detta le linee guida della ricerca moderna: per comprendere la mutazione epocale che stiamo vivendo, per immaginare in che direzione andrà il futuro, per capire come funziona la realtà in cui viviamo.