Harden – Kim non è un folle, unica via la rivolta di popolo di Roberto Brunelli, la Repubblica

30 agosto 2017 - rassegna stampa - La Repubblica

«Oggi, dopo aver raccontato la sua esperienza in un libro che è diventato un bestseller mondiale, Shin Dong-hyuk è l’esule-attivista più ascoltato della Corea del Nord. Per Kim Jong-un è il nemico pubblico numero uno».

I lanci missilistici a lungo raggio effettuati dalla Corea del Nord in questi giorni stanno destando un serio allarme internazionale. Intervistato da Roberto Brunelli per la Repubblica, Shin Dong-hyuk, protagonista del libro di Blaine Harden Fuga dal Campo 14, spiega come affrontare Kim Jong-un.

Leggi l’intervista

Tag: Blaine Harden, campo di lavoro, Corea del Nord, Corea del Sud, diritti umani, Esuli, Fuga dal Campo 14, ONU, Prigionieri, Shin Dong-hyuk, Torture