Evgeny Morozov – Il confine cancellato tra lavoro e vita privata – Internazionale

18 dicembre 2017 - rassegna stampa - Internazionale

«L’evoluzione digitale del capitalismo contemporaneo, che promette comunicazione istantanea e costante, ha fatto poco per liberarci dall’alienazione. Abbiamo molti interlocutori, il nostro intrattenimento è potenzialmente infinito, la pornografia si carica velocemente e arriva in alta definizione. Eppure il nostro desiderio di autenticità e di senso d’appartenenza, per quanto fuorviato, non sembra diminuire».

Il modello data-centrico della Silicon Valley cerca di convertire ogni aspetto della vita in risorsa produttiva, scrive Evgeny Morozov nel  libro Silicon Valley: i signori del silicio. Su Internazionale, l’autore parla di alienazione e analizza le “opzioni” messe in campo dall’avanguardia del capitalismo per cercare di minimizzarne gli effetti.

 Leggi l’articolo completo.

Tag: alienazione, capitalismo, Evgeny Morozov, evoluzione digitale, Silicon Valley