Evgeny Morozov: la tecnologia non ci salverà, ma l’illegalità sì di Bruno Giurato, Linkiesta

29 gennaio 2018 - rassegna stampa - Linkiesta

«A leggerne i libri, Evgeny Morozov risulta libero quanto basta da enfasi apocalittiche. Mette in fila fatti. Indaga sospettabili cortocircuiti tra new economy, liberismo, declino della politica. È scettico verso la filosofia della storia che (non) si incarna nell’entusiasmo digitale. Il fatto è che molto spesso, lo si può dire pacatamente, il sociologo bielorusso ci prende. Da L’ingenuità della rete del 2011, a I signori del silicio del 2016 (entrambi editi da Codice) libro dopo libro, pezzetto dopo pezzetto, Morozov delinea un panorama nel quale non si sta comodi. L’idea che ci sia una convergenza tra gli interessi statali e quelli delle aziende digitali nel modellare le nostre esistenze usando i nostri dati personali come fonte di guadagno, di controllo, e sostituti del welfare è già in atto, basta guardare per accorgersene. Lui guarda, se ne accorge e racconta».

Stewart Brend, uno dei leader della controcultura, diceva: “Siamo Dei, e dobbiamo abituarci a questo”. Con l’individualismo entrato nella cultura diffusa, la trasformazione dell’economia, l’introduzione sempre più massiccia di strumenti che possono monitorare quello che facciamo, cosa significa essere Dei?

Su Linkiesta.it, l’intervista al sociologo Evgeny Morozov, a cura di Bruno Giurato.

Da alcuni anni le aziende della Silicon Valley promettono prosperità, uguaglianza e una nuova società in cui tutto sarà condivisibile e accessibile, superando le vecchie logiche di mercato. Ma le cose stanno davvero così? Siamo sicuri che Google, Amazon, Facebook, Twitter & co. non siano piuttosto l’ultima incarnazione del capitalismo (ancora più subdolo, perché mascherato dietro la suadente retorica della rivoluzione digitale) e l’ennesima versione dell’accentramento di potere economico e politico nelle mani di pochi? In tutto questo, sostiene Morozov, di democratico, rivoluzionario e “smart” c’è ben poco; c’è invece una merce svenduta sull’altare del profitto: i nostri dati personali, la nostra privacy e soprattutto la nostra libertà.

Acquista Silicon Valley: i signori del silicio su IBS o su Amazon.

 

 

 

Tag: Attualità, cultura digitale, Evgeny Morozov, Futuro, Internet, Silicon Valley, società