Per capire le donne cancellate la donna – Il Secolo XIX

25 gennaio 2018 - rassegna stampa - Il Secolo XIX

«A cosa ci riferiamo con “la donna”? Con l’articolo determinativo la, posto di fronte a donna, intendiamo indicare una donna assoluta. E dobbiamo ammettere che questa donna non esiste, pur facendoci comodo diversamente. Con “la donna” ci piacerebbe catturare l’unica donna – non certo una donna unica – una sorta di immutabile musa, ovvero catturare un’essenza femminile che dipingiamo a piacimento, dentro cui forzare a ogni costo le troppe differenze e varietà tra donne, per negarle o renderle inspiegabili, in nome di questa nostra invenzione, con cui risulta facile, agevole, rapportarsi. (…) Le tante donne che non tentano di adeguarsi alla donna, nel tentativo di esplorare e vivere la propria singolarità, ci restituiscono una prosperità che, tuttavia, siamo ancora lunghi dal vedersi concretizzata, sui tanti piani in cui questa prosperità sarebbe capace di rivelarsi ed esprimersi».

Su Il Secolo XIX, un estratto del nuovo libro di Nicla Vassallo, La donna non esiste. E l’uomo? Sesso, genere e identità.

Una vera e propria indagine su uno dei temi più caldi e divisivi del dibattito sociale e culturale odierno. Da oggi in libreria!

Negli ultimi anni il dibattito sul rapporto tra sesso, identità e genere si è intensificato. In pochi però se ne interessano, e molti purtroppo parlano a sproposito. I contributi raccolti in questo volume gettano su questi temi uno sguardo innovativo, multidisciplinare e spesso ribelle. Gli stereotipi oggi dominanti (e limitanti) di sesso e gender vengono superati, per concedere a ogni essere umano la propria individualità. Inoltre vengono affrontate alcune questioni cruciali. Quanti sono i sessi? come si pone la biologia di fronte alla classificazione della appartenenza al sessi e alla multidimensionalità dell’identità di genere? Come la bioetica ripensa l”‘umano” dopo il superamento del binarismo sessuale? Le nostre città marginalizzano gli individui la cui vita sociale e privata non può essere ingabbiata in spazi specializzati? Che tipo di medicina è la medicina di genere? In quali modi il neurosessismo continua a manifestarsi nel rapporto comunicativo tra scienza e società civile?

Acquista La donna non esiste su IBS o su Amazon.

Tag: Attualità, Filosofia, La donna non esiste, Nicla Vassallo, società