Amelino-Camelia – “La libertà più grande? Avere nuove domande” di Gianmaria Pitton, il Giornale di Vicenza

17 novembre 2017 - rassegna stampa - Il Giornale di Vicenza

«Oltre l’orizzonte c’è tanto altro, contrariamente a quanto dicono i divulgatori della teoria del tutto. Oggi capiamo il 5 per cento dell’universo. Spero che oltre l’orizzonte ci sia la gravità quantistica, che mette insieme la gravità e la meccanica quantistica. Ma ci sono anche cose che nemmeno immaginiamo. La teoria del tutto, dal mio punto di vista, non è un sogno ma un incubo. Perché non dovrei più lottare per conoscere?»

Continua a leggere l’intervista a Giovanni Amelino-Camelia, su il Giornale di Vicenza.

 

 

Tag: Albert Einstein, comunicazione della scienza, fisica, fisica quantistica, Giovanni Amelino-Camelia, La teoria del tutto, teoria della relatività