Amato – L’unico modo per ridurre il rischio è costruire bene di Francesca De Sanctis, il Manifesto

30 agosto 2017 - rassegna stampa - Il manifesto

«Nel suo libro, Sotto i nostri piedi. Storie di terremoti, scienziati e ciarlatani, Alessandro Amato accompagna i lettori in un viaggio nella storia dei terremoti e nei vari e vani tentativi di prevederli».

Un anno dopo il terremoto di Accumoli e a pochi giorni da quello che ha colpito Ischia, Alessandro Amato, autore del libro Sotto i nostri piedici ricorda l’importanza della tutela del territorio. Fondamentale è educare alla prevenzione, spiega l’autore in un’intervista di Francesca De Sanctis per il manifesto.

Leggi l’intervista

Tag: Alessandro Amato, Centro Italia, Ciarlatani, Comitato Grandi Rischi, eventi sismici, INGV, Ischia, prevenzione, Sotto i nostri piedi, Terremoti