Amato – Al Post il terremoto diventa facile e spettacolare di Michele Bellucci, Il Messaggero Umbria

18 gennaio 2017 - rassegna stampa - Il messaggero - Umbria

«Da Aristotele a Kant, dalla Cina a L’Aquila, sarà possibile intraprendere un viaggio attraverso la storia dei terremoti e dei tentativi di prevederli, costellata da pochi acuti e tanti fallimenti».

56 -Amato_140_210_DEF

Venerdì 20 gennaio, ore 17.30

presso il POST (Perugia Officina della Scienza e della Tecnologia)

Alessandro Amato, autore di Sotto i nostri piedi,

dialoga con Massimiliano Barchi, direttore del Dip. di Fisica e Geologia dell’Università di Perugia,

sull’origine dei terremoti tra scienza e superstizione.

                                         INGRESSO LIBERO

Leggi l’articolo di Michele Bellucci su Il Messaggero Umbria

Tag: Alessandro Amato, Comitato Grandi Rischi, fenomeni sismici, Sotto i nostri piedi, Superstizione, Terremoti