«Non è il solito saggio super didattico e noioso: Amato racconta esperienze vissute in prima persona, per esempio nei terremoti nel Centro Italia, con uno stile leggero e coinvolgente. E (continua a leggere »)

«Il libro è leggero nello stile, ma denso nei contenuti. Dopo la prima lettura vorace è bello tornare a riflettere sui temi che ispirano ogni capitolo». Scripta volant è la (continua a leggere »)

«È dunque un bel libro, scorrevole, avvincente, dal quale traspaiono la passione e il rispetto dell’autore per il suo Paese d’origine, caratteristiche che lo rendono una lettura, e soprattutto un (continua a leggere »)

«Senza entrare in meccanismi complessi, “Le piante sono brutte bestie” aiuta il lettore ad apprezzare le tante strategie messe in atto dalle piante». L’osservazione del mondo vegetale può riservare molte (continua a leggere »)

«L’obbligo vaccinale è una scoriciatoia necessaria solo di fronte al rischio reale di un’epidemia». Nel suo libro Chi ha paura dei vaccini? Andrea Grignolio illustra come il sentimento antivaccinista abbia radici (continua a leggere »)