– Nuove uscite –
Francesca Bria, Evgeny Morozov Ripensare la smart city

30 agosto 2018 - News

Da oggi in libreria Ripensare la smart city, il saggio in cui la chief technology e digital innovation officer del comune di Barcellona Francesca Bria e il politologo ed esperto degli effetti sociali e politici dello sviluppo della tecnologia Evgeny Morozov analizzano alcune delle critiche mosse alle smart cities, che nell’ultimo decennio hanno conquistato l’immaginario collettivo e plasmato il lavoro di urbanisti, funzionari, politici e interi settori industriali.

Secondo le principali società di consulenza, il mercato delle smart cities raggiungerà i 3000 miliardi di dollari entro il 2025, superando ogni altro settore imprenditoriale tradizionale. Il McKinsey Global Institute, per esempio, ha stimato che il potenziale effetto economico dei prodotti e delle applicazioni della nuova IoT (internet of things, o “internet delle cose”, un concetto fondamentale dell’orizzonte tecnologico contemporaneo, poiché costituisce l’ossatura delle smart cities) va dai 3900 agli 11.100 miliardi di dollari. Sono però molte anche le critiche: lo scollegamento con i problemi reali della gente, la ricerca tecnocratica del dominio sulla nostra vita urbana, l’ossessione per la sorveglianza e il controllo, l’incapacità di pensare in modi che mettano i cittadini (invece che le aziende o gli urbanisti) al centro del processo di sviluppo.

Ripensare la smart city è un saggio lucido e tagliente su uno dei concetti più usati (e abusati) di questo inizio di millennio.

Edizione: 2018

Euro: 16,00 €

Tot. pagine: 185

ISBN: 9788875787653

 

Tag: Evgeny Morozov, Francesca Bria, Futuro, Ripensare la smart city, smart city, Tecnologia