L’uomo di Dubai

Dubai è per alcuni la nuova New York, la città dei sogni dove i capitali del petrolio attirano la migliore gioventù di tutto il mondo, in cerca di fortuna. E il protagonista dell’ultimo grande libro di Joseph O’Neill è un uomo che proprio a Dubai spera di ricominciare la sua vita ingarbugliata, convinto che un nuovo inizio, in un posto dove la ricchezza è a portata di mano, sia quello che ci vuole per toglierlo da troppi problemi irrisolti. Parte quindi per un viaggio di sola andata per Dubai, lasciando New York, la città dove non è mai riuscito a trovare la sua strada. Un amico gli offre un contatto prezioso: una delle famiglie più ricche dell’emirato cerca un gestore per lo sterminato patrimonio familiare. Ed ecco che il nostro uomo si stabilisce in un grattacielo di lusso, chiamato The Situation, e trova l’unico luogo sulla Terra dove gli anni Ottanta non sono mai finiti.

Tag: Emirati Arabi, Joseph O'Neill, L'uomo di Dubai




  • Edizione: 2015
  • Euro: 18,90 €
  • Tot. pagine: 288
  • ISBN: 978-887578542-0
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • Traduzione di Tommaso Pincio

  • Collana:

  • Categoria:
    Rassegna stampa
    O’Neill – Il mistero dell’Emirato pigliatutti di Riccardo Staglianò, il Venerdì di Repubblica
    O’Neill – Se il mondo diventa un’immensa Dubai di John Banville, la Repubblica
    O’Neill – Ondivaga narrazione di uno spaesamento di Luca Briasco, il manifesto
    O’Neill – Tra escort e immersioni com’è noioso il lusso a Dubai, di Tommaso Pincio, TuttoLibri La Stampa
    O’Neill – L’homo oeconomicus a Dubai è poco homo e molto cane, di Franco Cordelli, La Lettura del Corriere della Sera
    O’Neill – Un romanzo ricamato nella fine e impalpabile sabbia delle dune di Enzo Baranelli, Cabaret Bisanzio