La scienza sotto l’ombrellone

Come si formano le onde?
Perché nelle conchiglie si sente il mare?
Perché ci abbronziamo?
Come mai l’acqua del mare è salata?
Cosa fare quando ci punge una medusa?

Dai trucchi per costruire un castello di sabbia perfetto ai cambiamenti del nostro corpo in immersione, dalla mappa dei migliori posti per fare surf fino alla composizione del nero di seppia, Andrea Gentile ci regala uno sguardo inedito e divertente sulla vita da spiaggia. Fisica, chimica, biologia e scienze ambientali diventano lo strumento per spiegare cosa succede in riva al mare e nelle profondità degli oceani. Tante curiosità sorprendenti e altrettanti miti da sfatare: sott’acqua, per esempio, vediamo meglio da lontano che da vicino, e non è vero che si possono mangiare solo le femmine dei ricci di mare. Ancora: paradossalmente bere l’acqua salata ci disidrata. Un libro illustrato bello da leggere e da vedere, scritto con un linguaggio alla portata di tutti e dedicato a chi si chiede sempre il perché delle cose.

Un libro per conoscere il mondo che circonda la nostra sdraio. O semplicemente per stupire gli amici in vacanza.

 

 

Tag: Andrea Gentile, La scienza sotto l'ombrellone, Mare, scienza


Prime pagine

  • Edizione: 2014
  • Euro: 18,00 €
  • Tot. pagine: 200 ca.
  • ISBN: 978-88-7578-438-6
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • Collana:

  • Categoria:
  • , ,
  • Rassegna stampa
    Onda su onda – La scienza sotto l’ombrellone
    Andrea Gentile – Castelli di sabbia: per costruirli ci vuole scienza