L’evoluzione della cultura

Per la prima volta un affresco generale dell’evoluzione proposto attraverso l’indagine delle profonde analogie fra l’evoluzione delle culture e l’evoluzione biologica. Il grande genetista di Stanford presenta in questo agile e denso volume il manifesto della sua prospettiva storica sulla cultura umana. L’ipotesi, emersa dopo decenni di studi comparati di genetica, antropologia fisica, archeologia e linguistica è che, pur con notevoli differenze, alcuni meccanismi e fattori evolutivi, come la mutazione, la selezione naturale, la migrazione, la trasmissione e la deriva possano essere comparabili. Un affresco dell’innovazione e della conservazione culturale alternativo alle ricostruzioni incentrate esclusivamente sulla selezione genica, con conseguenze di grande rilievo per i nostri modi di concepire le differenze culturali, la presunta esistenza di “razze” umane, le culture nazionali e le loro relazioni.

Tag: comunicazione della scienza, evoluzione, evoluzione biologica, evoluzione culturale, evoluzionismo, genetica, Luigi Luca Cavalli Sforza, razza, storia della scienza


Prime pagine

  • Edizione: 2004
  • Euro: 15,00 €
  • Tot. pagine: 154
  • ISBN: 88-7578-001-3
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • Collana:

  • Categoria: