Infinite forme bellissime (ed. 2019)

La nuova scienza dell’evo-devo


Gli esseri viventi esibiscono una straordinaria diversità di forme, dalle strisce della zebra ai disegni simmetrici sulle ali di una farfalla alle spirali della chiocciola. Come può una tale variegata modulazione di forme sbocciare da un grumo di cellule embrionali? Sean B. Carroll introduce con questo libro una nuova disciplina che ha fatto il suo ingresso nel panorama scientifico contemporaneo: l’Evo-Devo, abbreviazione di evolutionary evelopmental biology (“biologia evolutiva dello sviluppo”), una frontiera della ricerca in grado di interrogarsi sui rapporti tra sviluppo embrionale ed evoluzione delle specie. Infinite forme bellissime è un classico contemporaneo, che con una scrittura chiara e divulgativa accompagna il lettore alla scoperta di un’autentica rivoluzione culturale, zona calda in cui si sta sviluppando il dibattito scientifico del XXI secolo.

«Forse non arriveremo mai a una risposta completa, perché le architetture della vita e le storie di morfogenesi della natura potrebbero essere davvero “infinite” come scriveva Darwin. Con questo libro sappiamo, di sicuro, che sono bellissime.»
Telmo Pievani

Tag: Charles Darwin, DNA, evo-devo, evoluzione, evoluzione culturale, evoluzionismo, Sean B. Carroll, storia della scienza




  • Edizione: 2019
  • Euro: 27,00 €
  • Tot. pagine: 319
  • ISBN: 9788875788155
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • prefazione di Telmo Pievani

  • Collana:

  • Categoria:
  • , ,