Darwin

Alla scoperta dell'albero della vita


A distanza di centocinquanta anni dalla pubblicazione dell’Origine delle specie, le teorie di Darwin suscitano tuttora accesi dibattiti, e segnano una profonda divisione tra diverse visioni scientifiche, culturali e religiose. Consapevole del clamore che avrebbe suscitato nel panorama creazionista britannico, Darwin, dopo il suo famoso viaggio, continuò ad acquisire nuovi e più solidi argomenti a rinforzo della sua tesi, nonostante avesse già compiutamente intuito i processi della selezione naturale. Come arrivò a formulare la teoria dell’evoluzione? Come interpretò le sue scoperte? Perché aspettò tanto tempo a rendere pubblici i suoi studi? E cosa lo motivò a rivendicare in seguito con forza la paternità dell’evoluzione? Facendo largo uso dei famosi taccuini mai pubblicati in Italia, Eldredge offre un ritratto sfaccettato del Darwin umanista, naturalista e pensatore circospetto; un’appassionante biografia, ricca di foto e dettagli inediti, che propone una spiegazione della selezione naturale, rivelando passo dopo passo il percorso che ha portato all’elaborazione di una delle più potenti e rivoluzionarie teorie scientifiche. Darwin. Alla scoperta dell’albero della vita offre la rara possibilità di avere un’illuminante visione della mente di un autentico genio creativo.

Tag: Charles Darwin, darwinismo, evoluzione, evoluzionismo, Niles Eldredge, storia della scienza


Prime pagine

  • Edizione: 2006
  • Euro: 33,00 €
  • Tot. pagine: 280
  • ISBN: 88-7578-059-5
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • Traduzione di Simonetta Frediani

  • Collana:

  • Categoria: