Classifica – i 5 libri più venduti la scorsa settimana

01 luglio 2014

Ecco la classifica dei 5 titoli più venduti la scorsa settimana: è vero che potete vederla anche nella colonnina di destra qui sul sito, ma in questo post vi abbiamo preparato anche una piccola scheda di approfondimento per ognuno. Al via quindi con la classifica e i mini-approfondimenti. Buona lettura!

 

foto

 

1. Andrea Gentile, La scienza sotto l’ombrellone

Come si formano le onde? Perché nelle conchiglie si sente il mare? Perché ci abbronziamo? Come mai l’acqua del mare è salata? Cosa fare quando ci punge una medusa?
Dai trucchi per costruire un castello di sabbia perfetto ai cambiamenti del nostro corpo in immersione, dalla mappa dei migliori posti per fare surf fino alla composizione del nero di seppia, Andrea Gentile ci regala uno sguardo inedito e divertente sulla vita da spiaggia. Fisica, chimica, biologia e scienze ambientali diventano lo strumento per spiegare cosa succede in riva al mare e nelle profondità degli oceani. Tante curiosità sorprendenti e altrettanti miti da sfatare: sott’acqua, per esempio, vediamo meglio da lontano che da vicino, e non è vero che si possono mangiare solo le femmine dei ricci di mare. Ancora: paradossalmente bere l’acqua salata ci disidrata. Un libro illustrato bello da leggere e da vedere, scritto con un linguaggio alla portata di tutti e dedicato a chi si chiede sempre il perché delle cose.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon.

 

2. Lauren Groff, Arcadia

America, stato di New York, fine anni Sessanta. Un gruppo di giovani decide di fondare una comune basata suil’amicizia, la condivisione, l’amore e l’indipendenza dal denaro. La chiameranno Arcadia. Ed è qui che nasce Briciola, il primo dei molti figli che andranno a popolare un mondo bucolico e ricco solo di ideali, ben presto corrotti dalle difficoltà della convivenza. La fine della comune costringerà Briciola e il suo grande amore Helle, nati e cresciuti in un mondo popolato da sognatori, a misurarsi con il mondo reale, quello della New York degli anni Ottanta.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon.

 

3. Alexandre Postel, Un uomo discreto

Quando, una mattina d’inverno, la polizia suona alla porta di Damien North, timido e discreto professore di filosofia, su di lui si abbatte l’accusa atroce di aver scaricato materiale pedopornografico sul suo computer. North sa di essere innocente, ma trovare le prove che lo scagionino è un problema intricato, che trasforma il tranquillo e abitudinario professore nella vittima sacrificale ideale, in una società alla ricerca del colpevole a tutti i costi. La storia, raccontata da Postel alla maniera del miglior Hitchcock si snoda in un labirinto di segreti inquietanti, svelati poco a poco, per arrivare a un finale magistrale.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon.

 

4. Anton Zeilinger, La danza dei fotoni

«Una misteriosa interazione istantanea a distanza».
Così Einstein liquidò con una certa diffidenza uno dei fenomeni più bizzarri e sfuggenti della meccanica quantistica: l’entanglement, un “intreccio indissolubile” grazie al quale è possibile trasferire alcune proprietà delle particelle in altre particelle, senza ritardo temporale. È come lanciare un dado e sapere che il suo “gemello”, anche se posto a grandissima distanza, è in grado di replicare nel medesimo istante lo stesso identico numero.
Ma quello che aveva infastidito Einstein è diventata la magnifica ossessione di Anton Zeilinger, il fisico austriaco che ha definitivamente dimostrato che quella misteriosa interazione è una suggestiva coreografia, un fenomeno reale con applicazioni pratiche molto promettenti.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon.

 

5. Will Hermes, New York 1973-1977

All’inizio degli anni Settanta New York era una città allo sbando: criminalità, disagio sociale, sporcizia e bancarotta economica la rendevano un posto molto diverso dalla metropoli scintillante che conosciamo oggi. Eppure proprio in quegli anni una straordinaria esplosione creativa ne fece il laboratorio ideale in cui vennero ridefiniti e inventati tutti i generi musicali che avrebbero influenzato i decenni successivi: la scena jazz, il punk dei Ramones, la salsa dei latinos del Bronx, i New York Dolls, Springsteen e Patti Smith, la nascita della disco e della dj culture, il rap di Afrika Bambaataa, il minimalismo di Philip Glass. Sullo sfondo una città sull’orlo del baratro, pericolosa ed elettrizzante, ruvida e pulsante, in cui le storie delle future stelle della musica si intrecciavano con quelle di personaggi equivoci, writers e artisti di ogni tipo.

Acquista il libro subito su IBS o Amazon.

 

 

 

Tag: Alexandre Postel, Andrea Gentile, Anton Zeilinger, Arcadia, Classifica settimanale, La danza dei fotoni, La scienza sotto l'ombrellone, Lauren Groff, New York 1973-1977, Un uomo discreto, Will Hermes