Risultati per categoria: complessita

L’effetto farfalla è la fortunata espressione coniata dal meteorologo Edward Lorenz negli anni Settanta del Novecento, per indicare come piccole variazioni nelle condizioni iniziali di un sistema possano provocare grossi (continua a leggere »)

Da alcuni anni è in corso uno dei più innovativi progetti di ricerca dai tempi del sequenziamento del genoma: ricostruire l’intera rete delle connessioni tra le aree cerebrali, disegnare cioè una “mappa di navigazione” per orientarsi in quel territorio ancora in larga parte oscuro che è il nostro cervello. Questa mappa è stata chiamata “connettoma”. Un’impresa mastodontica, spiega Sebastian Seung, ma l’obiettivo vale lo sforzo. Le potenzialità infatti sono enormi: nell’attività neurale del cervello sono immagazzinati e codificati i nostri ricordi, i pensieri e le esperienze vissute; in poche parole tutto ciò che fa di noi le persone che siamo. Tracciare quella mappa, quindi, e poterne studiare i percorsi e gli snodi, significherà avere accesso alle basi biologiche della nostra identità, e forse alla fine completare quel “libro della vita” che il progetto genoma umano ha iniziato. (continua a leggere »)

La teoria dell’evoluzione delle specie per selezione naturale è una delle grandi rivoluzioni culturali dell’ultimo secolo e mezzo, una teoria la cui validità è stata dimostrata da un’infinità di conferme empiriche. Con buona pace di creazionisti e sostenitori di disegni (più o meno) intelligenti. Gregory Chaitin ha deciso di mettere ancora una volta “Darwin alla prova”, e ha sfidato se stesso a elaborare un modello matematico dell’evoluzione, una sua forma numerica pura capace di descrivere la struttura profonda della vita e dei suoi meccanismi creativi. Un progetto ambizioso e affascinante, un gioiello della divulgazione scientifica in cui il dialogo tra scienze naturali, matematica e intelligenza artificiale offre uno sguardo inedito sul grande affresco darwiniano della storia della natura.

(continua a leggere »)

Gli ultimi decenni del xx secolo hanno visto emergere una nuova, sconvolgente, rivoluzione concettuale. Con la digitalizzazione dei media e la virtualizzazione del mondo, la contaminazione fra stili e culture (continua a leggere »)

Chi è Norbert Wiener? Pochissimi lo sanno, eppure quest’uomo ha cambiato le nostre vite. È colui che ci ha fornito gli strumenti che utilizziamo per muoverci nel nostro tempo intricato (continua a leggere »)